Il Dipartimento di Economia ha stipulato un accordo con l’Università di Exeter (UK) che ha consentito l’attivazione di una borsa di dottorato, nell’ambito del XXXIII ciclo, finanziata dall’Unione europea (1,8 million € - ERC Consolidator Grant -“Average-Transaction Costs and Risk Management during the First Globalization (Sixteenth-Eighteenth Centuries”, 2017-2022) della durata di 42 mesi.
Il dottorando selezionato, dott. Antonio Iodice, è tenuto a svolgere un periodo di formazione presso l’Università di Exeter (sotto la supervisione della prof.ssa Maria Fusaro, in qualità di Principal Investigator del progetto) ed un’attività sia di formazione che di ricerca presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Genova (sotto la supervisione della prof.ssa Luisa Piccinno, docente di Storia Economica e Senior Visiting Fellow del progetto).
L’attività di ricerca, dal titolo “Maritime Avarages and Seaborne Trade in Early Modern Genoa” (Seventeenth-Eighteenth Centuries)”, sarà basata sull’analisi della ricca documentazione disponibile presso l’archivio di Stato di Genova con l’obiettivo di indagare l’evoluzione del commercio marittimo genovese nel periodo di riferimento.

Per maggiori informazioni si veda la pagina ufficiale del progetto.